martedì 16 marzo 2010

Non è mai comunque tempo perso..


Non è un segreto, (o almeno non lo è nel mio caso), che molti progetti che partono rimangono poi nel cassetto, per vari motivi..
Questa tavola è una di 5 che avevo realizzato a novembre con i testi di Daniele Vessella e Marco Mogetta.. Inizialmente avevamo proposto la storia e le tavole alla Soleil, io sinceramente come tematiche ero già dubbioso in quanto il filone era fantascientifico e sapevo che la ben nota casa francese era ed è orientata al momento su altre strade.. Il volume avrebbe contato 48 tavole e il titolo sarebbe stato Bad Blood,dopo il primo no, mi ridedicai ad Ugly Angel che avevo momentaneamente messo da parte,ma nel frattempo non ho smesso di cercare insieme a Daniele un editore a cui vendere il prodotto.. In realtà alcuni sono interessati alla storia ma non al disegno, o viceversa.. Sto pubblicando qui nel blog solo una tavola allo scopo di pubblicizzarlo, sicuramente sentirete parlare più in là di Bad Blood ma non disegnato da me.. Magari, così per curiosità vostra, poi inserirò le altre tavole con gli schizzi preparatori, ma per ora voglio cercare di andare avanti e non bloccarmi troppo.. Quando ci lavorai a novebre fu comunque un' ottima "palestra"... Lo so anche a voler cogliere il lato positivo,questo è uno dei tanti lavori che ahimè, al momento, non è arrivato in porto come spesso accade, spero che la storia trovi qualche disegnatore migliore di me che riuscirà a valorizzarla e venderla sicuramente meglio.. Quindi tenete d'occhio il blog del buon Daniele perchè sentirete ancora parlare di Bad Blood :)

6 commenti:

Daniele Vessella ha detto...

chi ti dice che rimarrà nel cassetto? come ultima prova, l'abbiamo mandato a un tale che vorrebbe provare a pubblicare dei fumetti... non è un vero e proprio editore, bensì un produttore che vorrebbe differenziare la sua produzione, come fa fandango per intenderci.

GiuliA - Giulijovska Pusciastova ha detto...

suvvia un po' di ottimismo!
in fondo se te l'avessero approvato avresti dovuto fare salti mortali con Ugly Angel, per cui è il momento giusto (credo) per rompere le palle agli editori XD

Miriam Gambino ha detto...

QUesta tavola non la conoscevo proprio...è bellissima!!!... Non ti abbattere,ci sono tantissimi editori a cui mostrare il progetto e poi, come dice Giulia, questo mi sembra proprio il momento adatto per cimentarsi sull'impresa ;)

Emanuele ha detto...

minchia mi hai fatto piangere...
(mi beffo di te) compà, troppo bellissima!!
Quando scendi è sempre tardi... :)

CirOlmo ha detto...

Daniele: Mica hod etto che rimmarrà nel cassetto, ho detto che al momento non è arrivato in porto è molto sicuramente ci arriverà con qualche altro disegnatore :)
Poi in privato parlami di questo nuovo "produttore", Ugly Angel è stato pubblicato in una casa simile..

Giulia: Ma infatti vedo la cosa n maniera ottimista.. E' stata un'ottima palestra, ma guarda.. Ne ho altre di cose che per ora ho dovuto mettere da parte e che quando le riprederò mi sembrebreanno troppo vecchie :)

Miriam: Non la conoscevi perchè non le ho fatte mai vedere.. Sono del periodo prima di Lucca ne ho fatte altre 4 e anche degli studi.. Al momento dai vari editori ricevo risposte come "siamo pieni"..

Emanuele: Qunado scendo è sempre presto invece :) Sta sera sono da Peppe Gallà per la fagiolata e forse rimango pure domani.. Fammis apere tu compare, magari organizziamo la mangiata di pizza con Claudio Stassi ;)

Anonimo ha detto...

ciaoooooooo....
Sono passata per vedere se c'erano novità... ^^
E' arrivato il momento per una nuova avventura...



Bene... ti lascio i miei saluti soltanto, per il momento non ho molto da dire ;)


Luce